Alimentazione, una base da cui cominciare!

Aprile 27, 2019 0 Di AlteredMax

L’alimentazione è uno degli argomenti più dibattuti degli ultimi anni. Le scuole di pensiero sono molteplici e le diete che vengono proposte dai guru di tutto il mondo sono veramente le più disparate. Dalla bilanciata dieta mediterranea, alle diete vegetarianevegane, arrivano alla ketoed all’estrema carnivorele strade verso la forma fisica e la salute sembrano essere le più disparate. Affronteremo le varie correnti di pensiero in articoli specifici, soppesandone pregi e difetti, ma oggi per cominciare vorrei semplicemente trattare le nozioni di base così da dare semplici linee guida per cominciare a muovere i primi passi in cucina ed a tavola.

Le calorie (Cal) sono, senza scendere in troppi tecnicismi, il valore di energia che ogni alimento ci darà una volta mangiato. Negli ultimi anni, l’importanza delle calorie è stata messa da parte in favore del bilanciamento dei macronutrienti e si tende a parlarne sempre meno ma in linea generale:

  • se mangiamo più calorie di quelle che bruciamo, le conserveremo come nuovo muscolo o grasso corporeo a seconda del tipo di alimentazione ed allenamento. 
  • Se consumiamo meno calorie di quelle che bruciamo ogni giorno, perderemo peso (grasso o muscoli a seconda di alimentazione ed allenamento).

I tre macronutrienti sonocarboidratigrassiproteine

Questi nutrienti sono necessari in quanto forniscono le calorie ed hanno varie funzioni nel tuo corpo. Si potrebbe dire che le Proteine servono per la crescita, i Carboidrati per l’energiaed i grassi per la salute, ma è più complesso di così e ci torneremo più avanti.

  • Carboidrati: 4 calorie per grammo. Tutti gli alimenti amidacei come pane, pasta, patate, frutta, legumi, succhi, zucchero e alcuni prodotti caseari.
  • Proteine: 4 calorie per grammo. Le fonti principali includono carne e pesce, latticini, uova, legumi e alternative vegetariane come il tofu.
  • Grassi: 9 calorie per grammo. Le principali fonti includono noci, semi, oli, burro, formaggio ed il grasso animale.

I micronutrienti invece sono importanti vitamine e mineralidi cui hai bisogno in piccole dosi come ad esempio Magnesio, Potassio, Ferro e Calcio e svolgono un ruolo chiave nelle cellule e negli organi.

Dovreste mirare a consumare cibi integrali almeno l’80-90% delle volte. Mangiare cibi integrali vi consentirà di evitare conservanti, dolcificanti e sostanze che con un’alimentazione sana non hanno nulla a che fare. In generale se un prodotto sembra fatto in fabbrica, probabilmente non è un alimento integrale. Gli alimenti integrali tendono ad avere meno calorie e più nutrienti per porzione rispetto agli alimenti trasformati.

Carne e pesce: carne e pesce sono da sempre le principali fonti di proteine. Sono un alimento base nella dieta umana, anche se le diete vegetariane e vegane sono sempre più popolari per temi di salute e sostenibilità che affronteremo prossimamente.

Frutta a guscio e semi: sono una delle migliori fonti di grassi disponibili e contengono anche importanti micronutrienti. Attenzione al loro valore calorico perché farsi prendere la mano è un attimo!

Uova: considerate uno degli alimenti più salutari, le uova intere racchiudono una potente combinazione di proteine, grassi benefici e micronutrienti. Il vostro Max personalmente ne consuma quantità industriali ^_^’

Latticini: i prodotti caseari come lo yogurt intero e il latte sono ottime fonti di proteine ​​e calcio.

Amidi sani: per coloro che non seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati, cibi ricchi di amido come patatequinoarisosono sani e nutrienti.

Ortaggi: questi dovrebbero svolgere un ruolo fondamentale nella maggior parte dei pasti. Sono a basso contenuto calorico ma ricchi di importanti micronutrienti e fibre. Di Broccoli ed asparagi parleremo spesso nei nostri articoli.

Frutta: un dolce naturale, la frutta fornisce micronutrienti e antiossidanti che possono aiutare a migliorare la salute

Fagioli e legumi: sono fantastiche fonti di fibre, proteine ​​e micronutrienti.

Bevande: l’ACQUA dovrebbe costituire la maggior parte dell’assunzione di liquidi, insieme a bevande come caffè(senza zucchero!). L’importanza di una corretta idratazione è spesso sottovalutata, ma in realtà bere acqua è assolutamente fondamentale ed un corpo correttamente idratato avrà grandi vantaggi in termini di salute, crescita e dimagrimento

Spezie: sono spesso composti vegetali dagli aspetti benefici per la salute e con il pregio di insaporire ogni piatto.A

Se siete arrivati fino in fondo a questo articolo già avete la mia stima, è un argomento incredibilmente vasto ed abbiamo cominciato a grattarne solo la superficie. Nelle prossime settimane analizzeremo meglio tutti i vari aspetti in compagnia di esperti del settore, nel frattempo mangiate sano, bilanciato, bevete tanta acqua e non buttatevi in diete fai da te!