-24kg in 4 mesi? Ho provato la Carnivore Diet (parte 3)

Maggio 10, 2019 0 Di AlteredMax

Ora della 6°\7° settimana la fame era quasi del tutto sparita. Se non mangiavo avvertivo un evidente calo d’energia che sperimentai un paio di volte e che mi consigliò vivamente di non saltare mai i pasti ed anzi di aumentare un po’ le porzioni. La coca zero che prima bevevo spesso adesso era diventata lo sgarro del sabato o della domenica e nulla più. 

Al termine del secondo mese il calo era stato abbastanza drastico, ed il cambiamento nello specchio abbastanza repentino. Rimasi davvero sorpreso della cosa. Avevo nel secondo mese persi altri 7kg ed ora pesavo 90kg. Lo stretching proseguiva molto bene ma decisi di non allenarmi comunque perché stavo ottenendo i risultati che volevo senza approfittando del tempo per far riprendere davvero il collo.

La 9° e la 10° settimana la fame era praticamente sparita del tutto. Andavo in bagno decisamente meno di quanto non andassi prima, nonostante bevendo un sacco di acqua orinassi molto spesso. Non avevo però nessuna sensazione di costipazione o pienezza, anzi, ero ovviamente leggerissimo e mi sentivo piuttosto bene. La cosa che mi sorprese molto fu il mio livello energetico. Stavo davvero bene ed ero molto attivo, quasi ogni giorno in giro in moto per monti e laghi alla ricerca di paesaggi e quiete. L’unico vero rammarico è stato il non essermi allenato in quel periodo (dannato collo) perché mi sarebbe davvero piaciuto confrontare la performance con il mio normale regime alimentare.

Terminato il terzo mese il peso era sceso ancora di 5kg ad 85kg totali di peso. In generale mi sentivo piuttosto bene finché una volta non mi svegliai in piena notte con una terribile sensazione di malessere addosso. Non capivo davvero cosa avessi. Mi sentivo girare la testa, però effettivamente non mi girava la testa. Avevo la nausea ma in effetti non dovevo vomitare. Sbadigliavo ed ero stanco ma non prendevo sonno. Non capivo proprio cosa stesse accadendo, ma riflettendo mi accorsi che le porzioni dei miei pasti stavano diventando via via più piccole rispetto a quelle con cui avevo cominciato e se prima un pranzo erano 300\400gr di carne rossa e grassa, adesso mi capitava spesso di mangiare magari 200gr di carne bianca. Che fosse questo il problema? La risposta è si, era quello il problema. Riprendendo a mangiare e stando attento che le porzioni rimanessero abbondanti, soprattutto che la carne fosse grassa e non magra, mi ripresi alla perfezione già il giorno successivo.

Parte Quattro